Come Rimuovere la Ruggine dalla Moto

| | Facebook Twitter Email

Come Rimuovere la Ruggine dalla Moto
La ruggine è un acerrimo nemico di ogni biker e del suo destriero! Vediamo insieme come eliminarla e non farla tornare

Per vedere anche gli altri nostri articoli raccolti e in ordine vai a: Le Guide del Giovedì.

La scorsa settimana abbiamo parlato delle Quando Aprire il GAS in Percorrenza, CLICCA QUI per leggere le Guida!

 

Non bastava solo la pausa invernale a non farci tornare in sella... ci si è messa in mezzo anche la pandemia!

 

E lo sappiamo tutti quanto lasciare la moto ferma faccia male sia alla moto che al pilota ;)

 

La ruggine è un sintomo comune per una moto bloccata in garage: si forma quando l'ossigeno contenuto nell'aria e nell'acqua entra a contatto con il ferro, ossidandolo e producendo quella patina sabbiosa rossastra che tutti conosciamo.

 

Un po' di ruggine superficiale spesso non è un problema, per quanto non sia piacevole da vedere! Ma alla lunga la ruggine può indebolire la struttura della parte su cui si sviluppa... è raro, certo, ma in pista non vogliamo problemi di nessun tipo!

moto-ruggine-catena-eliminare

La ruggine fa malissimo . . .  prima questa era una moto!

 

Per questo è l'ora di fare una bella ispezione alla moto e, nel caso, trattare i depositi di ruggine!

Niente di meglio che un po' di manutenzione prestagione.

 

COME ELIMINARE LA RUGGINE DALLA CATENA DELLA MOTO

Ci sono alcuni punti di una moto in cui la ruggine si forma più facilmente: il primo tra tutti è la catena di trasmissione!

 

Le macchie di ruggine sulla catena sono un chiaro sintomo di una manutenzione errata o eseguita con poca regolarità.

Il nostro consiglio per prevenire la formazione di ruggine è, semplicemente, quello di pulire e ingrassare più spesso la catena del tuo bolide, e di mantenerla asciutta e al riparo da pioggia e umidità!

 

Come si fa? Seguendo una nostra Guida ovviamente! CLICCA QUI per leggerla!

 

Saper come pulire correttamente la catena è molto importante per la tua sicurezza...

Ad esempio, esistono vari prodotti sviluppati apposta contro la ruggine, uno dei più conosciuti è il WD-40.

Ma questo prodotto, per quanto valido per molti usi motociclistici, presenta anche qualche svantaggio: può danneggiare alcuni materiali gommosi, come i ring tra gli anelli della catena di trasmissione.

 

Per questo abbiamo escluso questo prodotto dalla nostra Guida sulla pulizia perfetta della catena. (CLICCA QUI per leggerla!)

Ma la ruggine, purtroppo, non colpisce solo la catena...

 

COME ELIMINARE LA RUGGINE DALLE CROMATURE DELLA MOTO

Altri classici punti di formazione della ruggine sulla moto sono le parti cromate e le saldature.

Capita spesso che, sulle zone che vengono più colpite dal ghiaino o dal sale stradale, si formino dei facili punti d'attacco per l'ossidazione.

 

Ma non ti preoccupare, noi di Portami In Pista abbiamo una soluzione semplice e duratura per te!

Il kit casalingo per togliere la ruggine prevede:

  • Acqua
  • Sapone per piatti
  • Spugna
  • Stracci
  • Spazzolino
  • Aceto bianco
  • Carta stagnola da cucina

 

Tutte cose facilmente reperibili!

Innanzitutto devi iniziare dando una bella pulita alla zona arrugginita con la spugna, acqua e sapone.

 

Nel caso la ruggine si trovi su parti cromate, attento a non sfregare troppo: rischieresti di rigare le cromature!

Intingi spesso la spugna nell'acqua saponata, in modo da pulirla dai residui.

Dopo sciacqua bene le parti sui cui hai lavorato, e già noterai un buon miglioramento!

 

Ma alcune macchie sono più ostinate di altre... per queste userai del comunissimo aceto bianco!

Crea una soluzione di acqua e aceto in parti uguali, e strofinala con la spugna o uno straccio sulle parti arrugginite. 

 

Pro Tip: dadi, viti, bulloni e altre piccole parti puoi staccarle e immergerle direttamente nella soluzione per qualche ora! Poi falle asciugare bene e stringile correttamente.

Dopo aver usato l'aceto ricordati di sciacquare bene con acqua la parte su cui hai lavorato!

 

E nel caso ci siano macchie che proprio non vogliono saperne di andar via... usa la carta stagnola!

Il comune alluminio da cucina agisce benissimo contro la ruggine! Elimina le macchie e le striature e senza rischiare di rovinare le cromature, come invece potrebbe succedere usando la carta vetrata 

 

Quindi prendi una striscia di carta stagnola, accartocciala leggermente, bagna di aceto e strofina le zone rovinate dall'ossidazione.

Sciacqua spesso (o cambia) la striscia di carta stagnola, in modo da non trasportare residui rugginosi sulle parti cromate.

 

COME EVITARE CHE LA RUGGINE RITORNI SULLA MOTO

Dopo aver pulito perfettamente le zone incriminate, assicurati di asciugarle perfettamente!

Dopodiché dovrai applicare un prodotto che crei una barriera tra le parti cromate e l'esterno.

 

Dovrai usare un prodotto specializzato e tecnico come... l'olio per bambini!

Esatto, il comune olio per bambini non è altro che olio minerale, adatto al contatto con la pelle ma anche con la marmitta delle nostre moto.

 

Mettine qualche goccia e stendila per bene con un panno in microfibra, facendo movimenti delicati e circolari.

Vedrai subito che la parte trattata acquista una lucidità perfetta e un'ottima resistenza alla ruggine!

Esistono anche prodotti e cere specializzati per moto, ma questa soluzione funziona egregiamente ed è amica dell'ambiente e del portafogli!

 

Se abiti in zone umide o vicino al mare, assicurati di controllare spesso lo stato della ruggine sulla tua moto! Aiutati con alcune foto per tenere traccia dell'ossidazione.

 

Se la situazione si fa brutta e non sai più come fare, chiedi consiglio al tuo meccanico di fiducia e valutate insieme dei trattamenti impermeabilizzanti.

E ricordati che se trovi alcuni pezzi troppo arrugginiti li dovrai cambiare! Meglio stare sicuri, no?

 

Come sempre ti aspettiamo ai nostri Corsi di guida in pista per insegnarti a perfezionare il tuo controllo, tecnica, velocità, divertimento e sicurezza sulla moto!

Contattaci per saperne di più, ci puoi raggiungere anche su FacebookInstagram o via mail a info@portamiinpista.it!

Abbiamo aperto un canale YouTube!

Se vi iscriverete in tanti caricheremo le nostre Guide e i nostri consigli sulla tecnica di guida anche lì.

Porteremo approfondimenti sulle nostre gare e focus sulla guida in moto e la vita dei nostri Piloti!

Che aspetti? Iscriviti e condividilo con i tuoi amici!

Clicca qui!

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Come Pulire e ingrassare la Catena della Moto

Frizione Antisaltellamento: Cos'è e Come Funziona

 

Se hai trovato questa guida utile, condividila con i tuoi amici motociclisti usando Facebook, Whatsapp o mandandogliela via mail. Trovi dei comodi bottoncini per farlo qui sotto!

Ognuno di noi biker può fare il suo per aiutare la nostra community: noi pensiamo a scrivere, tu puoi diffondere! Facebook, Whatsapp, email e altri social... vale tutto!