Come Pulire le Macchie d'Olio da Terra

| | Facebook Twitter Email

Come Pulire le Macchie d'Olio da Terra
Tenere pulito il proprio garage è compito di ogni biker! Ecco qualche trucco su come eliminare le macchie d'olio che, spesso, cadono sul pavimento

Per vedere anche gli altri nostri articoli raccolti e in ordine vai a: Le Guide del Giovedì.

La scorsa settimana abbiamo parlato di Come Rendere Più Comoda una Moto Sportiva, CLICCA QUI per leggere le Guida!

 

Abbiamo scritto moltissime Guide sulla manutenzione della tua moto, e continueremo a scriverne!

 

Molte di queste trattano del cambio di qualche fluido, che sia l'olio dei freni o del motore, o implicano l'uso di qualche grasso o lubrificante.

 

E come ben saprai, tutti questi fluidi sono unti, grassi o corrosivi.

Ma, soprattutto, soggetti a gravità!

 

Siamo sicuri che, se hai seguito i nostri consigli di manutenzione nel corso del tempo, qualcosa sarà gocciolato, caduto, ribaltato o altro per terra!

 

Oppure potresti aver avuto una perdita dalla moto ed essertene accorto solo la mattina dopo, creando così una bella macchia unta e nera nel tuo garage.

 

Un biker completo deve saper fronteggiare anche questo problema, e noi siamo qui per aiutarti, come in tutto e come sempre!

 

Non si tratta solo di pulizia del garage: spesso i fluidi che escono dalla moto sono spia di un problema, oppure sono scivolosi, corrosivi, tossici o, in generale, pericolosi per te o per la tua moto!

 

Vediamo insieme tutte le soluzioni possibili, sia tecniche che casalinghe!

 

COME PULIRE L'OLIO MOTORE O L'OLIO FRENI MOTO DA TERRA

 

WD-40

Il famoso WD-40 non è solo un lubrificante: è anche un ottimo sgrassatore!

 

Prova a spruzzarne una buona quantità sulla macchia e lascia agire per tutta la notte.

Il giorno dopo rimuovi il tutto con scottex e olio... di gomito.

 

Occhio che il pavimento potrebbe risultare scivoloso: a lavoro finito pulisci con molta acqua e una goccia di sapone per piatti

 

 

SGRASSATORE PER FORNO

Sì, per forno!

 

Lo sporco che si annida nel forno è tra i più resistenti in giro, essendo capace di tollerare cicli di temperatura che vanno dai 20 °C di temperatura ambiente ai 250 °C di forno in uso.

 

È proprio per questo che i prodotti per pulire il forno sono estremamente "muscolosi", e quindi spesso adatti a pulire l'olio caduto per terra.

 

Lo sgrassatore per forno non è una di quelle cose che trovi facilmente al supermercato accanto a quello per i pavimenti.

Ti conviene invece fare un giro dal ferramenta o nei negozi di fai da te.

 

Una volta trovato lo spray magico, applicalo sulla macchia seguendo le istruzioni e i tempi scritti sulla bomboletta, e se serve fai più passaggi! 

 

 

COCA COLA

Proprio lei: la famosa bevanda gasata che hai sicuramente in frigo!

 

Incredibilmente, sa essere un ottimo sgrassatore e antiruggine.

Usa una bottiglia nuova e versala sulla macchia da pulire, poi lasciala agire e pulisci con spazzolino e molta acqua calda!

 

Fa un po' paura pensare che quella stessa cosa va anche nel nostro stomaco ma... non pensiamoci troppo!

 

 

DETERSIVO PER PIATTI

Tutti i detersivi per piatti contengono sostanze sgrassanti: puoi tentare questa soluzione soprattutto se la macchia è ancora fresca!

 

Crea una soluzione di acqua calda e abbonda col detersivo, versalo sulla macchia, lascialo agire un'oretta (attento che non si asciughi) e poi spazzola il tutto!

 

Non è la soluzione più efficace in quanto il detersivo per piatti è molto delicato, ma sempre meglio di niente!

 

ACQUA RAGIA

Questo agente chimico è uno sgrassante molto potente, per cui usane poco e attento a non spargerlo

Lascialo agire mezz'ora e poi gratta via la macchia con una spazzola o una spugna.

Puoi rimuovere ancora più olio buttando della segatura per terra e mescolando il tutto con una vecchia scopa.

 

Il mix di solvente e segatura darà il massimo dell'assorbimento e renderà la pulizia molto facile.

 

Se poi usi dell'acqua calda per sciacquare avrai un risultato ancora migliore!

 

Probabilmente rimarrà un minimo di alone, soprattutto sul cemento, ma almeno il pavimento sarà pulito e non più unto.

 

 

Avrai capito da solo che pulire le macchie di olio da terra non è un compito così facile, e che sicuramente prevenire è meglio che curare!

 

Il nostro consiglio è quello di tenere sempre sottomano stracci, cartoni, giornali vecchi e simili così da poterle metterle sotto la moto ogni volta che farai manutenzione.

 

Nel caso specifico degli oli, ricorda che l'alluminio (che sicuramente hai in casa come rotolo di carta argentata) è un isolante perfetto: non fare mai manutenzione alla moto senza un rotolo di carta argentata a disposizione!

 

Per finire, se vuoi essere davvero pronto a tutto, la segatura o la sabbia assorbiranno subito eventuali perdite d'olio, se le fermi e agisci subito!

 

Come sempre ti aspettiamo ai nostri Corsi di guida in pista per insegnarti a perfezionare il tuo controllo, tecnica, velocità, divertimento e sicurezza sulla moto!

Contattaci per saperne di più, ci puoi raggiungere anche su FacebookInstagram o via mail a info@portamiinpista.it!

Abbiamo aperto un canale YouTube!

Se vi iscriverete in tanti caricheremo le nostre Guide e i nostri consigli sulla tecnica di guida anche lì.

Porteremo approfondimenti sulle nostre gare e focus sulla guida in moto e la vita dei nostri Piloti!

Che aspetti? Iscriviti e condividilo con i tuoi amici!

Clicca qui!

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

olio motore moto

Come Togliere il Filtro Olio Motore

olio freni moto motore

Come Cambiare l'Olio Freni 

Se hai trovato questa guida utile, condividila con i tuoi amici motociclisti usando Facebook, Whatsapp o mandandogliela via mail. Trovi dei comodi bottoncini per farlo qui sotto!

Ognuno di noi biker può fare il suo per aiutare la nostra communitynoi pensiamo a scrivere, tu puoi diffondere! Facebook, Whatsapp, email e altri social... vale tutto!