Come pulire la visiera del casco

| | Facebook Twitter Email

Come pulire la visiera del casco
Pulire la visiera del casco della moto dai moscerini sembra una cosa elementare, ma non è sempre così e danneggiarla è dietro l'angolo! Ecco la guida che fa per te

La Pulizia Della Visiera del Casco

Per vedere anche gli altri nostri articoli raccolti e in ordine vai a: Le Guide del Giovedì

La scorsa settimana abbiamo parlato di Come pulire il casco della moto: clicca qui se non vuoi andare in giro come uno scappato di casa!

Non c’è niente di più bello che fare un giro in pista con il casco nuovo, con la visiera perfetta, e arrivare a fine giornata con il pieno di moscerini, api, mosche e farfalline varie spiaccicate sui rettilinei, proprio davanti agli occhi!

Bello eh?

 

A nessuno piace pulire la visiera, ma è importantissimo per assicurarsi la migliore visibilità possibile! E noi di Portami in Pista ti spiegheremo come farlo senza graffiarla o deformarla.

 

I moscerini sulla visiera, dopo essersi spiaccicati, si asciugano con l’aria e il caldo e diventano duri come pietre.

Infatti non bisogna MAI pensare di prendere un semplice scottex e passarlo sulla visiera: rigarla è garantito!

 

Se sei a casa

La soluzione è semplice: prendi uno scottex o della carta igienica e bagnala bene di acqua a temperatura ambiente. Poi appoggialo SENZA STRISCIARLO sulla visiera incrostata e lascia riposare per una decina di minuti.

Se la situazione è tragica puoi anche mettere a mollo la visiera smontata in una bacinella d’acqua, lasciandola lì una mezz’ora.

 

Non temere di lasciarla troppo in acqua: meglio qualche minuto in più che il rischio di rigarla per sempre!

 

Dopo l’ammollo, ti basterà passare delicatamente un panno bagnato per eliminare tutti i residui.

 

Ora osserva la visiera in controluce: vedi altri moscerini o incrostazioni? Se sì, rimetti sopra il panno bagnato e lascia che agisca ancora!

 

Ogni produttore di caschi ha il suo suggerimento per pulire le visiere: c'è chi consiglia l'alcool, chi detergenti particolari…

in realtà questi prodotti aggressivi rischiano di compromettere la trasparenza della visiera!

Visto che la semplice acqua è adatta a pulire il 99% delle macchie, il nostro consiglio è di non rischiare inutilmente e di utilizzare solo quella. Al massimo una goccina di sapone neutro da mani per sciogliere eventuali residui oleosi. 

 

Se il risultato ti soddisfa, puoi usare un panno in pelle di daino per lucidare la visiera! Anche qui sconsigliamo di usare prodotti particolari. 

Se sei in pista

È normale non avere tempo per coprire la visiera del casco con uno scottex bagnato, e anche qui abbiamo la soluzione!

Per prima cosa è consigliato arrivare alla pistata con il casco perfettamente pulito. Se poi centrerai uno schifo volante durante un turno, dovrai avere cura di pulirlo appena rientri nei box o paddock. In questo modo l'animale non si sarà ancora seccato e potrai rimuoverlo facilmente e senza rigare la visiera!

Per esempio, durante i nostri corsi di guida nelle varie piste d'Italia, utilizziamo le salviette per bambini per pulire la visiera del casco tra un turno e l'altro: sono morbidissime, già umide e il sapone che c'è - se c'è - è molto delicato. Vieni a trovarci al nostro box durante una pistata: non esiteremo a darti una mano!

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE


Come scaldare le gomme

Cos'è e come funziona la frizione antisaltellamento

 

Se vuoi più info sui nostri corsi di perfezionamento della guida della moto oppure se vuoi parlare con uno dei nostri piloti contattaci su Facebook, Instagram o mandaci una Email info@portamiinpista.it!

 

Se hai trovato questa guida utile, condividila con i tuoi amici motociclisti usando Facebook, Whatsapp o mandandogliela via mail. Trovi dei comodi bottoncini per farlo qui sotto!

Ognuno di noi bikers può fare il suo per aiutare la nostra community: noi pensiamo a scrivere, tu puoi diffondere! Facebook, Whatsapp, email e altri social... vale tutto!